Le assicurazioni in Germania: intervista a Vincenzo Lenoci

Assicurazioni in Germania
Haftpflichtversicherung, Hausratversicherung, Krankenversicherung, Pflegeversicherung, Rentenversicherung, ... Le assicurazioni in Germania sono davvero tante. Scopri qui il parere di Vincenzo Lenoci, broker assicurativo italiano in Germania.
Condividi con i tuoi amici

Tabella dei Contenuti

Qual è una tra le prime cose da fare quando si arriva in Germania?

Occuparsi delle proprie assicurazioni. Soprattutto quella sanitaria.

Perché vedi… Le assicurazioni in Germania sono davvero tante. 

C’è la Haftpflichtversicherung.

C’è la Krankenversicherung.

C’é la Rentenversicherung.

C’è la Hausrathversicherung.

E c’è anche la Tierschutzversicherung, come quella di Petprotect. Ma questo è un altro discorso…

Chiara, ma è un ammasso di parole incomprensibili! Che cosa vuol dire tutto ciò? 

Eh, lo capisco bene… Perché vedi… quando sono arrivata in Germania anch’io non sapevo tante cose.

Ero un’italiana appena laureata e alle prime armi. Non sapevo tante cose. E mi sono documentata, anche grazie a mio marito, che ha un po’ più idea di me su queste cose.

Ma Christian non è specializzato nel settore.

E quindi, il giorno 6 aprile 2021, ho deciso di parlare dell’assicurazione sanitaria in Germania insieme a Vincenzo Lenoci.

E chi è, Chiara? 

È un broker assicurativo italiano che vive a Sindelfingen, città nota per lo stabilimento Mercedes, e proprietario della Lenoci Insurance.

Il giorno 6 aprile 2021 l’ho intervistato e insieme abbiamo risposto alle seguenti domande:

  1. Come funziona l’assicurazione sanitaria in Germania se sei arrivato da poco in Germania e hai solamente l’assicurazione sanitaria italiana?
  2. Conviene fare l’assicurazione sanitaria tedesca fin da subito, anche se non hai subito un lavoro?
  3. Quali assicurazioni sono davvero indispensabili?
  4. Come funziona l’assicurazione sanitaria tedesca se vieni a fare un soggiorno Erasmus in Germania?
  5. Consigli per chi è arrivato da poco in Germania.

Qui sotto trovi il video dell’intervista.

Ma questo non è tutto. A distanza di un anno dall’intervista, ho infatti deciso di editare questo articolo, spiegando anche come trovare l’assicurazione sanitaria più giusta per te.

Infatti, come lo stesso Vincenzo Lenoci afferma nell’intervista, non sempre l’assicurazione sanitaria italiana è sufficiente.

In alcuni casi è necessario convertirla in un’assicurazione tedesca perché sei da tanto tempo in Germania e non puoi più mantenere l’assicurazione sanitaria italiana.

In altri casi, invece, occorre fare da subito l’assicurazione sanitaria tedesca perché è più conveniente che non tenendo quella italiana

Ciò vale soprattutto se hai malattie pregresse. Perché con l’assicurazione italiana devi anticipare tu i soldi e farti rimborsare tutto dall’ASL di competenza.

Se invece hai l’assicurazione tedesca risparmi soprattutto tempo, perché ti eviti di perderti nei meandri della burocrazia italiana.

Capito, Chiara. Ma… come faccio a trovare l’assicurazione sanitaria che fa per me?

Se continuerai a leggere oltre il video dell’intervista a Vincenzo Lenoci, ti presento un portale che ti permetterà di trovare l’assicurazione sanitaria che fa il caso tuo.

Sei pronto? Si parte!

Le Assicurazioni in Germania: Video dell'Intervista

Come scegliere l'assicurazione sanitaria

Chiara, ma come faccio – nella pratica – a scegliere l’assicurazione che va meglio per me?

Beh, innanzitutto devi avere ben chiaro il tipo di assicurazione di cui hai bisogno.

Si, ma qui stiamo parlando solo di assicurazione sanitaria…

Ok. Ma di tipi di assicurazioni ce ne sono tanti…

C’è l’assicurazione pubblica.

C’è l’assicurazione privata.

E poi ci sono anche le Zusatzversicherungen. Sono dei tipi di assicurazione per servizi aggiuntivi, come nel caso di alcuni servizi del dentista (Zahnzusatzversicherung).

Una volta che hai bene in mente quale tipo di assicurazioni hai bisogno, puoi iniziare a cercare la tariffa che fa meglio per te.

Puoi farlo in modo tradizionale, prendendo appuntamento con il rappresentante di una assicurazione presente sul tuo territorio.

Oppure puoi farlo in modo tecnologico, direttamente da casa tua.

E come faccio a farlo da casa mia?

Puoi cercare su Google.

Oppure cercare in un portale per la comparazione dei prezzi, come per esempio Verivox.

E come funziona?

Semplicemente clicca sul seguente link: https://www.verivox.de/

Dopo di chè, in alto, nella sezione Versicherungen (‘assicurazioni’), scegli il tipo di assicurazione che preferisci.

Poi segui le istruzioni date dal portale.

Facciamo qui un esempio concreto con la gesetzliche Krankenversicherung, l’assicurazione sanitaria pubblica.

Nel menù a tendina di Verivox scegli la voce gesetzliche Krankenversicherung.

Inserisci il Bundesland in cui ti trovi (es. NRW), la categoria di lavoratore a cui appartieni e il tuo guadagno lordo a livello mensile.

Una volta che hai cliccato sul pulsante arancione ti si apre una pagina in cui ti vengono fatte alcune domande aggiuntive.

E di che tipo di domande si tratta?

Devi dire:

  1. la data di nascita (Geburtsdatum);
  2. il tuo sesso di appartenenza (Geschlecht);
  3. la data in cui deve avere inizio l’assicurazione (Versicherungsbeginn);
  4. che tipo di assicurazione hai attualmente (aktueller Versicherungsstatus);
  5. il CAP della tua città (Postleitzahl, PLZ);
  6. Quante persone devono essere assicurate (Anzahl Erwachsener);
  7. il tuo reddito lordo annuo (Jahreseinkommen in Euro brutto).

Una volta che hai fornito tutte queste informazioni, spunti la voce ich bestätige, die Erstinformationen für Versicherungsvermittler gemäß § 15 VersVermV heruntergeladen und gelesen zu haben.

In tal modo stai confermando di aver scaricato le informazioni preliminari per broker assicurativi secondo il paragrafo 15 della legge sulle provvigioni assicurative.

Infine, cliccando sul pulsante arancione in basso a destra, il motore di ricerca di Verivox ti farà vedere tutte le assicurazioni sanitarie adatte alle tue esigenze.

Chiara, ma come faccio a scegliere l’assicurazione sanitaria più giusta per me?

Beh, su questo devo ammettere la mia ignoranza in materia.

Ma come?! Scrivi un articolo sull’assicurazione sanitaria in Germania e poi dici di non avere le competenze per aiutarmi?!

Beh, vedi… Non prenderla sul personale… Io sono solo un’italiana in Germania, laureata di tedesco a pieni voti presso l’Università di Torino, che 8 anni fa ha deciso di trasferirsi in Germania definitivamente.

Ah, capisco… E come mai hai deciso di trasferirti in Germania?

È una storia lunga. E in realtà non ha nulla a che fare con questo articolo.

Se conosci un po’ il tedesco, come tanti degli italiani che mi seguono su LinkedIn, puoi leggerla nella mia newsletter settimanale Auf der Reise zu dir selbst. La trovi al seguente link: https://www.linkedin.com/newsletters/auf-der-reise-zu-dir-selbst-6916719339488333825/

E di che cosa parli?

Parlo dei concetti base del marketing e della mia crescita personale e professionale.

Perché vedi… Integrarsi in Germania non è così semplice come potrebbe sembrare.

Non è facile a livello di amicizie, soprattutto se come me sei una persona introversa.

E per me non è stato facile a livello lavorativo, anche se ho una laurea.

Come mai?

Sono arrivata in Germania che non avevo esperienze lavorative pregresse, come tantissimi italiani che hanno appena finito l’università.

E con una laurea in lingue e letterature straniere ti trovi con una concorrenza enorme.

Capisco. E quindi cosa fai, Chiara?

Negli anni ho creato una famiglia italo-tedesca. E nel mentre scrivo questo blog in cui racconto le mie sfide quotidiane qui in Germania.

Ma come vivi?

Guadagno con le affiliazioni, ovvero facendo la pubblicità per servizi che utilizzo nella mia vita quotidiana.

Se clicchi sul seguente link: www.verivox.de, io ricevo una commissione.

Te lo dico perché per me ha molta importanza la trasparenza. Ed è soprattutto per questo motivo che su questa pagina del mio sito web ho deciso di sponsorizzare Verivox.

Ah, capisco…E come ti trovi?

Mi trovo bene, perché è semplice e intuitivo.

Ma, mi potresti spiegare meglio di che cosa si occupa Verivox?

Verivox è specializzato soprattutto sull’aiutare le persone a risparmiare sull’energia elettrica o il gas.

Ah, capito. Ma… comunque non hai risposto alla mia domanda… Come faccio a sapere qual è l’assicurazione sanitaria che va meglio per me?

In quel caso, Verivox ti viene incontro. Perché – come puoi vedere in alto a destra sulla pagina di Verivox, hai un numero verde in cui puoi avere la consulenza di un esperto dal lunedì al venerdì dalle h. 8 alle 17.

Ah, buono. Ma perché dovrei scegliere Verivox?

Beh, Verivox ha dei bollini di qualità TÜV ed è stato anche premiato dal quotidiano Die Welt.

E davvero non ci sono problemi?

Ogni tanto, come puoi vedere dalle recensioni qui sotto, qualcuno si lamenta per esempio del fatto che il servizio telefonico andrebbe migliorato.

Ma si tratta solo dell’1,9% circa delle valutazioni dei clienti sono negative.

Quindi è più che consigliato anche da parte mia.

Wow, Chiara! Grazie! Dove posso trovare ulteriori informazioni sull’assicurazione sanitaria in Germania? 

Se ti interessa approfondire l’argomento, ti invito anche a leggere i seguenti articoli del mio blog:

  1. 7 Cose che Devi Sapere sull’Assicurazione Sanitaria Tedesca;
  2. Quanto Costa Partorire in Germania?

E se avessi ancora domande, puoi sempre entrare nel mio gruppo Facebook gratuito, Chiara Scanavino – In viaggio verso te stessa.

69 / 100
Cerca
Ti è piaciuto questo articolo? Ringrazia Chiara e offrile un caffé
Potrebbe interessarti anche...
donne che emigrano in germania
Unkategorisiert

Donne che emigrano in Germania

Avevo appena finito l’università da qualche mese quando ho deciso di trasferirmi. Da allora sono una delle tante donne che emigrano in Germania. Ecco qui la mia storia.

Leggi Tutto »
Chi sono
Collaborazioni

Recentemente ho iniziato a collaborare con il blog Donne che Emigrano all’estero in qualità di Resident Editor.

Vai Agli Articoli

Ti è piaciuto questo articolo? Ringrazia Chiara e offrile un caffé

Hai delle domande o delle proposte?